Il 9 febbraio torna la “Giornata di raccolta del farmaco di banco farmaceutico”
PDF Stampa
Giovedì 07 Febbraio 2019

Sabato 9 febbraio 2019 torna in tutta Italia la XIX edizione della GRF – Giornata di Raccolta del Farmaco. In 104 Province, nelle oltre 4.500 farmacie che aderiscono all'iniziativa e ne espongono la locandina, sarà possibile, grazie alle indicazioni del farmacista e all'assistenza di circa 20.000 volontari, acquistare uno o più medicinali da banco da donare alle persone indigenti. I farmaci acquistati saranno consegnati direttamente agli oltre 1.700 enti assistenziali convenzionati con la Fondazione Banco Farmaceutico onlus.

Durante la GRF del 10 febbraio 2018 nella Provincia di Rimini, sono state raccolte 3440 confezioni di farmaci, per un controvalore economico pari a 23.500 euro. Ne hanno beneficiato 23 enti convenzionati.

La GRF si svolge sotto l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, in collaborazione con Aifa, Cdo Opere Sociali, Federfarma, Fofi, Federchimica Assosalute, Assogenerici e BFResearch. L'iniziativa è realizzata con il sostegno di Intesa Sanpaolo (Partner Istituzionale), Teva, Doc, EG EuroGenerici, Comieco, Mediafriends, Responsabilità Sociale Rai e Pubblicità Progresso.

Nella Provincia di Rimini hanno aderito 43 farmacie e chi vorrà aderire alla raccolta potrà recarsi in quelle che esporranno la locandina di adesione alla Giornata, #GRF19, situate nelle città di Rimini, Riccione, Cattolica, Misano Adriatico Corpolò, Villa Verucchio e Santarcangelo. La Giornata di Raccolta si svolgerà anche nella Repubblica di San Marino.

Gli Enti che riceveranno i farmaci raccolti sono 23 e svolgono la loro attività nella Provincia di Rimini. Tra i più noti ricordiamo la Ass.Papa Giovanni XXIII, la Caritas Diocesana, la Comunità di Monte Tauro, la mensa Sant'Antonio per i Poveri, la Coop. Centofiori, il Banco Alimentare.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online