SUMS: soddisfazione per la cessione del Casale la Fiorina
PDF Stampa
Giovedì 07 Febbraio 2019

SAN MARINO - Firmato l'accordo tra la Ecc.ma Camera e la SUMS per la cessione del "Casale la Fiorina" allo Stato.

Con la firma dell'accordo sulla cessione dell'Immobile si sono così definite anche formalmente tutte le trattative tra le parti, nei termini che l'assemblea dei soci SUMS del 10/2/18 aveva approvato, dando mandato al Consiglio direttivo ed al presidente Marino Albani per la sottoscrizione degli atti relativi.

Si ricorda anche che già nel maggio 2018 il SUMS aveva ceduto allo Stato la sua partecipazione in Cassa di Risparmio.

A breve lo Stato acquisirà interamente ed esclusivamente la proprietà immobiliare del "Casale la Fiorina", già sede della Casa di Riposo pubblica dell'ISS, pagando il relativo prezzo in 25 anni.

L'accordo per il Governo è stato sottoscritto dai Sindaci di Governo, dai Segretari di Stato Franco Santi, Eva Guidi e Guerrino Zanotti.

Il presidente della SUMS, Marino Albani, nell'occasione, ha espresso soddisfazione per gli accordi complessivamente sottoscritti tra SUMS e Stato, sia per Carisp che per il Casale la Fiorina. Ha inoltre evidenziato come gli stessi debbano essere considerati di reciproca soddisfazione, ricordando anche che l'acquisizione da parte dello Stato degli immobili del Casale la Fiorina risponde all'interesse generale riconosciuto da una delibera all'unanimità del Consiglio Grande e Generale, che porta la data del 22 gennaio 2016.

Per la SUMS, con la duplice cessione della partecipazione in CARISP e dell'immobile del Casale la Fiorina, si chiudono due capitoli importanti del passato, che hanno impegnato ingenti risorse del sodalizio ma che nel tempo non hanno raggiunto appieno gli scopi originariamente pensati ed immaginati.

La Società Unione Mutuo Soccorso, per voce del Presidente Marino Albani, precisa che il Sodalizio procederà a investire le risorse derivanti dal pagamento del prezzo in 25 anni destinandole ai propri scopi statutari, tra cui anche il settore degli anziani.

La SUMS, rimarrà per volere anche degli aderenti al sodalizio, nel solco della propria storia ultracentenaria che risale al 1876, continuando così a svolgere un ruolo fondamentale per mantenere nel Paese quella valenza solidaristica che ha da sempre caratterizzato la piccola comunità sammarinese.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online