San Marino, per la squadra di Cailungo un nuovo riconoscimento di Fair Play
Stampa
Lunedì 04 Febbraio 2019

SAN MARINO - Domenica 27 gennaio 2019 durante la partita di Campionato Sammarinese Under 12, il giocatore Aldo Maria Gritti della sp Cailungo, si contraddistingue nel compiere un gesto di Fair Play degno di nota.

Una vera lezione per tutti, una di quelle storie di calcio, bello, vero, corretto e sincero che dovrebbe emergere e che più spesso vorremmo fosse motivo per il Direttore di gara d'interrompere il gioco e mostrare il cartellino verde; novità per segnalare un gesto di fair play degno di essere menzionato. Ai tanti riconoscimenti virtuali e virali sul web la sp Cailungo ha voluto conferire al giovane calciatore una targa di riconoscimento per il suo comportamento che ci riempie di gioia e ci conferma l'ottimo lavoro che si sta facendo alla Scuola Calcio sp Cailungo con staff altamente preparato anche per crescere uomini prima di calciatori.

Staff e Scuola calcio sp Cailungo invita tutti a poterci conoscere da vicino, prossimamente il 26 febbraio, il 3 e 5 marzo presso il centro Atlante quando organizzerà tre giornate denominate "Calcio al Centro"; tutti i bambini e bambine, interessati al calcio possono divertirsi nel calciare il pallone in porta e svolgere semplici esercizi con i nostri allenatori per ricevere in premio un gradito presente.