Cristina Donà al teatro Petrella di Longiano con le sue “Canzoni in controluce”
PDF Stampa
Mercoledì 09 Gennaio 2019

LONGIANO (FC) - Da un lato l'essenzialità, l'ossatura, di brani del proprio repertorio più recente; dall'altro la polifonia, l'esplosione di testi e musica con le voci di un coro scelto appositamente per l'occasione. Ha i caratteri dell'unicità l'evento in programma venerdì 11 gennaio (ore 21) al Teatro Petrella di Longiano. Di scena Cristina Donà, cantautrice raffinata che porta in Romagna le sue "Canzoni in controluce" in duo con Saverio Lanza, musicista e produttore con cui ha scritto a quattro mani le canzoni che hanno composto gli ultimi due album (Torno a casa a piedi e Così Vicini). Con loro, sul palco del Petrella, anche la Corale Nostra Signora di Fatima di Rimini: 40 elementi, diretti dal maestro Loris Tamburini, che "dialogheranno" con le parole e la musica di Cristina Donà che ha voluto per l'occasione preparare un testo dedicato allo storico teatro longianese.

"Dopo le stravolgenti esperienze con i cori Animae Voces di Firenze (Genius Loci, Santa Croce Firenze 20 settembre 2018) e Coro G di Torino (Planetario, Pino Torinese 27 luglio 2018) ho incaricato Saverio, Lanza, che si occupa da anni di un bellissimo progetto dedicato ai cori che va sotto il nome di Vocazioni, di cercare un coro per arricchire alcuni brani della serata dell'11 gennaio al Petrella di Longiano". Così la stessa Donà racconta la serata. "La Corale Nostra Signora di Fatima di Rimini - continua - ci offrirà la possibilità di rendere unico l'evento, già caratterizzato da un luogo incredibile, come il teatro Petrella di Longiano e la sua storia. Mescoleremo timbri, corpo, frequenze, suono, esperienze, cuore".

Un inserto musicale nuovo che arricchirà il programma di "Canzoni in controluce", concerto che restituisce alle canzoni di Cristina Donà la "loro forma primordiale, guardandone lo scheletro, l'ossatura che le sostiene, per godere della loro essenza".

La Corale "Nostra Signora di Fatima" nasce nel 2001 per curare l'animazione musicale liturgica nell'omonima Chiesa parrocchiale di Rivabella di Rimini ed oggi conta oltre cinquanta coristi divisi nelle sezioni soprani, contralti, tenori e bassi. In questi anni ha animato liturgie nelle più importanti Basiliche in Italia ed all'estero. Concerti e Rassegne hanno visto la Corale esibirsi in numerosissimi eventi coinvolgendo sempre emotivamente il pubblico presente. Dal 2004 organizza ogni anno la Rassegna corale "Il canto come preghiera" nell'omonima Chiesa parrocchiale di Rimini. Nell'agosto 2012 la corale è stata diretta dal maestro Ennio Morricone in occasione del concerto riminese "La bellezza ci salverà".

 

BIGLIETTO UNICO € 16,00


Vendita on line per tutti gli spettacoli su www.vivaticket.it e in tutti i punti vendita Vivaticket

Biglietteria del Teatro Petrella il giorno prima del concerto dalle ore 17.00 alle 20.00 e il giorno stesso dalle ore 19.00. Tel. 0547 666008

Gli spettatori del Teatro Petrella, presentando l'abbonamento o il biglietto d'ingresso, potranno visitare la Collezione Tito Balestra ad un prezzo ridotto

Info: http://ilteatropetrella.it/

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online