Si è celebrata la Giornata Mondiale della Tutela del Suolo (World Soil Day)
PDF Stampa
Mercoledì 05 Dicembre 2018

SAN MARINO - Mercoledì 05 dicembre 2018 si è celebrata la Giornata Mondiale della Tutela del Suolo (World Soil Day), occasione per trasmettere alla cittadinanza l'importanza di preservare la salute del Suolo fondamentale per una produzione alimentare sana.

E' necessario incentivare le industrie all'utilizzo di processi industriali rispettosi dell'ambiente, promuovere una corretta gestione dei rifiuti tramite la riduzione degli stessi, il riciclo e il riutilizzo di beni di consumo e utilizzare mezzi di trasporto sostenibili a livello ambientale.

La Segreteria di Stato per il Territorio, l'Ambiente e il Turismo si dichiara entusiasta di aver celebrato questa importante giornata alla presenza degli Eccellentissimi Capitani Reggenti con il prezioso contributo di illustri ospiti come la Dott.sa Ingrid Heindorf ,Project Manager del World Future Council e del Dott. Diego Torresan, coordinatore della BIO-ON S.p.A., società che opera nel settore delle moderne Biotecnologie.

Prezioso anche il supporto dell'Ing. Tonino Ceccoli, dirigente dell'Ufficio Gestione Risorse Ambientali ed Agricole di San Marino (UGRAA), e degli interventi del professore Enrico Bernini Carri, presidente del CEMEC, Centro Europeo Medicina delle Catastrofi, Melissa Marzi in rappresentanza del Consorzio Terra e delle associazioni di categoria appartenenti e Francesca PierGiovanni, socio del comitato per la sostenibilità e dell'agricoltura sostenibile, rappresentando anch'essi le loro esperienze in tematiche ambientaliste.

Cogliamo l'occasione di porre in risalto anche le encomiabili iniziative svolte a livello di volontariato dai ragazzi del Rugby Club San Marino e del GTR Fight Team che, per questa ragione, sono stati ricevuti in Udienza dall'Ecc.ma Reggenza rivolgendo Loro parole di apprezzamento e di gratitudine per l'impegno civico e lo spirito di servizio di cui hanno dato prova.

Tutto questo si è svolto all'insegna della collaborazione e della partecipazione attiva di tutti i cittadini per essere la soluzione all'inquinamento del suolo.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online