Spazio Onofri 57, “Immagina”, la nuova personale di Michele Berlot
PDF Stampa
Giovedì 08 Novembre 2018

SAN MARINO - La galleria Spazio Onofri 57 riapre i battenti per un nuovo imperdibile appuntamento con l'arte contemporanea presentando la mostra "Immagina" dell'artista toscano Michele Berlot.

Un gradito ritorno di un artista particolarmente interessante, che possiamo ormai considerare "sammarinese" d'adozione e che sta ricevendo ampi consensi nel mondo dell'arte.

Michele Berlot, già protagonista della mostra "Sotto Sopra" del 2016 e vincitore del concorso "Nott'Arte San Marino" nel 2017, torna in Repubblica con la Personale "Immagina" dal 10 al 27 di novembre 2018.

Reduce dal recentissimo premio artistico "Omaggio a Stefano Ussi" di Firenze, Michele Berlot oltre ad innumerevoli mostre collettive e personali in Italia e all'estero, conta al suo attivo importanti riconoscimenti nel mondo dell'arte.

La sua pittura, che possiamo definire informale di tipo materico, coinvolge gli aspetti più intimi e profondi dell'animo umano.

Questa mostra, fortemente voluta dallo Spazio Onofri di San Marino, racchiude una raccolta di oltre 30 opere, spesso di grandi dimensioni, che dialogano con lo spazio ed il tempo, invadendolo e appropriandosene per trascinare inevitabilmente chiunque le osservi in un percorso immaginifico e suggestivo come lo sono le sue opere nelle quali, sapienti sfumature e delicate alternanze di colore, s'affiancano l'un l'altra in un raffinato gioco cromatico dal gusto rigorosamente astratto.

Un invito dunque a visitare questa mostra, accompagnata da un catalogo e da un aperitivo, per cogliere di persona sensazioni uniche che giungono dal profondo di questo artista.

L'appuntamento è in viale Onofri 57 nella Repubblica di San Marino il 10 novembre a partire dalle ore 17:30, ad ingresso gratuito per un aperitivo e per un viaggio senza tempo.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online