New Factor e Azienda Agricola San Martino: inaugurato il nuovo stabilimento
PDF Stampa
Giovedì 11 Ottobre 2018

Innovazione ed alta tecnologia per il nuovo stabilimento 4.0 di New Factor l'azienda romagnola di riferimento per la lavorazione e la commercializzazione di snack naturali a base di frutta secca e disidratata.

Il nuovo centro per una produzione maggiormente digitalizzata e interconnessa e destinato alla lavorazione della noce di Romagna è stato inaugurato oggi, giovedì 11 ottobre 2018, all'Azienda Agricola San Martino di Forlì in occasione della XIV Giornata della Noce.

Un impianto all'avanguardia con una tecnologia nei canoni di un'industria 4.0 in cui confluiscono ad oggi tutte le noci prodotte nell'ambito del progetto di filiera IN-NOCE ideato da New Factor che ne è capofila, insieme ad Agrintesa ed a nove ziende agricole nell'ambito del Piano di Sviluppo Rurale della Regione Emilia-Romagna.

Le nuove linee 4.0 sono state pensate e realizzate da New Factor, così come previsto nel progetto di filiera. Nello stabilimento di San Martino in Strada di Forlì vengono smallate, essiccate, calibrate e selezionate le noci verdi prodotte dalle aziende aderenti, San Martino compresa.

Il nuovo capannone conta 1000mq di superficie coperta che si aggiungono al capannone già esistente per un totale complessivo di 2000 mq in cui è stata riorganizzata le linea di lavorazione. La nuova linea è dotata dei più moderni software che permettono un notevole risparmio di tempo nella lavorazione innalzando ulteriormente gli standard qualitativi. Fra questi ad esempio, controllo ottico della selezione, interconnessione con la rete web aziendale e teleassistenza in remoto, sistema elettronico di calibrazione con selezione qualitativa e merceologica del prodotto finito.

In una stagione normale, per 45 giorni di raccolta, la capacità produttiva è di oltre 1500 tonnellate di noci in guscio secche.

L'investimento complessivo per i nuovi impianti di lavorazione è pari a 1,5 milioni di euro.

Alla base della scelta imprenditoriale originalità, intraprendenza e propensione all'innovazione.

"L'inaugurazione di oggi per noi è motivo di grande orgoglio e soddisfazione – spiega Alessandro Annibali, AD New Factor e Azienda Agricola San Martino – New Factor e San Martino da vent'anni credono e investono nella filiera della noce. Il mercato è sempre più interessato al consumo della frutta secca e questo nuovo traguardo ci permetterà di essere ancora più competitivi.

Con il nuovo stabilimento daremo la possibilità alle imprese agricole emiliano romagnole aderenti a New Factor ed Agrintesa di ricevere, oltre ad un'assistenza tecnica specializzata, le migliori risposte per la valorizzazione delle proprie noci. Dalla produzione alla lavorazione fino alla commercializzazione, con un'idea di sistema, New Factor mette a disposizione la propria esperienza in tutte le fasi della filiera con un'ottica 4.0.

Grazie al nuovo stabilimento il progetto IN-NOCE (che al momento conta 260 ettari impiantati con le varietà Chandler, Howard e Lara con l'obiettivo di raggiungere 300 ettari impiantati entro il 2021) diventa quindi sempre più punto di riferimento per il settore della nocicoltura in Emilia-Romagna e in Italia".

Confermato l'impegno in ambito di responsabilità sociale dell'azienda agricola San Martino con la SPIGOLATURA SOLIDALE che per il quarto anno sarà realizzata in collaborazione con l'Istituto Comprensivo n.8 di Forlì.

Il progetto ha previsto un vero e proprio percorso didattico per avvicinare gli studenti al settore dell'agricoltura e alla produzione della noce nel territorio. Obiettivo: coinvolgerli e calarli, lungo tutto l'arco dell'anno, nelle varie fasi: lavorazione, potatura invernale, raccolta meccanizzata, lavorazione e vendita.

Da questa esperienza è nata la pubblicazione "Il Tempo delle Noci" con prefazione di Vittorio Sgarbi, edita da Maggioli Editore e presentata in occasione della XIV Giornata della Noce.

Il libro raccoglie foto e appunti presi in libertà dai ragazzi, di una età compresa fra gli 11 e i 14 anni, che hanno partecipato al progetto 2017/2018 "Le noci sotto l'obiettivo (fotografico)!" realizzato da San Martino e Istituto Comprensivo n. 8. Molte belle immagini ed altrettanti pensieri a testimonianza dell'importanza di un percorso portato avanti da impresa e scuola con tanto impegno e dedizione.

Come da tradizione l'appuntamento con la Spigolatura Solidale sarà a fine raccolta (circa fine ottobre – inizio novembre) quando si potrà accedere al noceto con un contributo libero per ogni nucleo familiare e si potranno prendere i frutti lasciati a terra.

I proventi verranno destinati ancora una volta all'acquisto di materiale didattico per l'Istituto comprensivo n. 8.

A tagliare il nastro inaugurale del nuovo stabilimento è stato Davide Drei Sindaco di Forlì insieme ad Alessandro Annibali AD New Factor e Azienda Agricola San Martino, Eugenia Bergamaschi Presidente Confagricoltura Emilia-Romagna, Paolo Maggioli Presidente Confindustria Romagna, Jasmina Annibali Responsabile Marketing e Comunicazione New Factor e Tito Annibali.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online