Cassa di Risparmio, inaugurata insieme all’IMS la nuova sede di “Musicagiocando”
PDF Stampa
Giovedì 11 Ottobre 2018

SAN MARINO - Nella giornata di ieri Cassa di Risparmio e l'Istituto Musicale Sammarinese hanno presentato ufficialmente la nuova sede di "Musicagiocando" presso Palazzo SUMS che la Banca ha destinato agli allievi e ai docenti della storica Scuola di Musica sammarinese.

Nell'occasione, alla quale erano presenti il Presidente di Cassa di Risparmio, Fabio Zanotti, il Presidente dell'Istituto Musicale Sammarinese, Alice Andreini, il Direttore, Paolo Santi e gli Insegnanti della Scuola, la Sala Conferenze era particolarmente gremita ed hanno partecipato all'inaugurazione tutte le famiglie dei giovanissimi allievi che nei prossimi giorni inizieranno ad avvicinarsi allo studio della Musica.

I vertici di entrambe le Istituzioni, insieme, hanno illustrato il progetto "Musica in Cassa", nell'ambito del quale la Banca ha attuato diverse iniziative a sostegno dell'Istituto Musicale, che comprendono sia la concessione di spazi presso Palazzo SUMS che sono stati destinati ad ospitare la nuova sede di "Musicagiocando" sia altre attività didattiche.

L'incontro, nel quale il Presidente e Direttore dell'I.M.S. hanno encomiato il ruolo concreto e molto importante della Banca nei confronti della Scuola, è proseguito con la firma dell'accordo tra Cassa e l'I.M.S. e si è concluso con la presentazione dei corsi alle famiglie dei giovanissimi allievi.

Il progetto "Musicagiocando" si rivolge a bambini di età compresa tra i 4 e i 9 anni che attraverso un percorso graduale, si avvicinano alla musica e al suo linguaggio in modo creativo e divertente, vivendo esperienze collettive di gioco vocale, corporeo e strumentale che richiamano la teatralità di una musica non solo da ascoltare, ma anche da guardare e vivere insieme.

L'avviamento alla comprensione ed alla fruizione del linguaggio musicale, anche in funzione di un eventuale proseguimento nello studio di uno strumento musicale, per Cassa di Risparmio è fortemente importante perché si traduce in "educazione alla sensibilità culturale", quale premessa per una completa formazione individuale.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online