Santarcangelo porta in scena le donne: 12 luglio al Festival
PDF Stampa
Mercoledì 11 Luglio 2018

SANTARCANGELO - Giovedì 11 luglio a Santarcangelo Festival 2018 protagoniste sono le donne. Continuano infatti le repliche di Be Careful di Mallika Taneja (ore 20.30, spazio Saigi), performance che con leggerezza e ironia esplora la condizione femminile nel mondo e in particolare in India. Lo stare in guardia è una condizione centrale dell'esperienza di vita femminile, alle ragazze viene sempre detto di "stare attente". L'artista denuncia l'ipocrisia di una visione della donna come potenziale vittima vestendo di strati di abiti il proprio corpo e spogliando, attraverso le parole, una cultura tradizionale e le sue contraddizioni nascoste.

Your word in my mouth, creazione della performer Anna Rispoli con Lotte Lindner&Till Steinbrenner, chiama il pubblico a partecipare attivamente allo spettacolo; al centro il tema dell'amore e le sue declinazioni sociali. Gli spettatori sono invitati a prestare la propria voce a parole scritte da altri, interrogandosi su come rapportarsi alla diversità, soprattutto nelle relazioni romantiche.

Ultima replica per lo spettacolo I am within della giovane formazione italiana Dewey Dell (ore 22.00, Spazio Saigi): una coreografia intima in cui le due giovanissime protagoniste portano in scena le sensazioni, le paure, le immagini associate al complesso tema della morte.

Seconda rappresentazione per l'australiana Nana Biluš Abaffy, nominata al prestigioso Premio Kier come più talentuosa coreografa emergente nel suo Paese, per la prima volta in Italia, con 105: international society for the creatively maladjusted (ore 21.30, Spazio Paglierani). Una danza focalizzata sul corpo di tre danzatori, che unisce movimento, testo, immagine e intervento sociale.

Dopo le apparizioni di Oskar Nilsson, Mara Oscar Cassiani, Maurizio Rippa e Linnea Carlsson, continua l'appuntamento con The Unknown, progetto ideato dall'artista associato del Festival Markus Öhrn. Ogni sera lo spettatore è invitato a fare un atto di fede, prendendo parte a una performance unica e irripetibile di cui non si conosce l'autore fino al momento dell'incontro. Uno spazio scenico nei pressi di Imbosco (Parco Baden Powell, ogni sera dalle ore 23.30 a mezzanotte) in cui godersi il non-conosciuto, distesi sotto le stelle.

Altri eventi speciali del Festival: l'incontro di fitness FLUXO tenuto dalla coreografa e danzatrice Sonia Brunelli. La sera continua, alle ore 21.30 in Piazza Ganganelli, il Cinema all'aperto, con la visione del film Re della Terra Selvaggia (2012) di Benh Zeitlin. Alle ore 22.00 a Gola in Piazzetta Nicoletti il concerto a ingresso libero di BeMyDelay.

A Imbosco dalle ore 24.00 dj-set di DANI | HABIBI/AL QUEER.

 

BIGLIETTERIA


Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

tel. 0541.623149 attivo dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00

Ticket: da 4 € a 18 €

Abbonamento a 4 spettacoli 40 €; a 10 spettacoli 90 €

Biglietti sono in vendita online su www.santarcangelofestival.com e presso la biglietteria in Piazza Ganganelli: dalle ore 10.30 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 23.00


INFO


www.santarcangelofestival.com / Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

tel. 0541.626185 attivo dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online