Iss, avviati gli Audit interni finalizzati all'accreditamento della struttura
PDF Stampa
Lunedì 20 Marzo 2017

SAN MARINO - Dal 2013 l'Istituto Sicurezza Sociale ha avviato il percorso per l'Accreditamento istituzionale, in quanto "rappresenta un obiettivo prioritario della struttura sanitaria e socio-sanitaria – afferma il Direttore generale Gualtieri - non solo per adempimento alla normativa vigente, ma soprattutto perché strumento che dovrà assicurare standard e qualità dei servizi erogati".

Il percorso avviato all'interno dell'Istituto per la Sicurezza Sociale ha visto il coinvolgimento di tutte le Unità e, dunque, l'interessamento dei responsabili e di vari professionisti.

Dopo un lungo lavoro formativo e preparatorio, l'attuale fase vede l'avvio degli audit per verificare il possesso dei requisiti generali per l'accreditamento previsti dal Decreto n. 115/2008.

Le prime Unità operative coinvolte sono state la Salute Donna, la Radiologia, la Chirurgia Generale, la Medicina e il Servizio Minori; nelle prossime settimane, tuttavia, tutte le Unità dell'Iss saranno toccate dall'audit di verifica.

A condurre gli audit sono professionisti ISS che costituisco il Gruppo Qualità, nominato nel 2016 dal Comitato Esecutivo e appositamente formati nel corso Cepas..

La procedura di Audit, prevede l'analisi della politica di gestione dell'UO, la pianificazione dell'attività, la comunicazione, la verifica della struttura, le attrezzature, la formazione, il sistema informativo, le procedure adottate, la verifica dei risultati e le ipotesi di miglioramento.

 

Fixing online

 

speciale 70 anni ANIS 1


Clicca sull'immagine per leggerlo online