E se la marea nera ricoprisse San Marino?
PDF Stampa
Giovedì 27 Maggio 2010

Chi ha un’idea precisa della portata dell’estensione della marea nera fuoriuscita dalla piattaforma della BP alzi una mano. Per rendersi conto della portata epocale di questo disastro, tramite Google Maps un sito internet ha creato una mappa interattiva per “proiettare” la chiazza di greggio del Golfo del Messico in qualsiasi altro luogo della terra. Noi l'abbiamo proiettata su San Marino e sulla costa adriatica. Un modo per sensibilizzare su questa situazione.
La simulazione su Google Map è stata fatta per le principali città del Mondo, da New York a Roma e Parigi, ma può essere riprodotta, appunto, con qualsiasi luogo della terra. Come per dire: “Siamo tutti ‘pescatori’ della Louisiana.
Cliccando sul link sottostante le immagini virtuali della simulazione. Da brividi

 

LA MAREA NERA SU SAN MARINO: VAI ALLA MAPPA INTERATTIVA