La maratona “Hunger Run” per la “Giornata Mondiale dell’Alimentazione”
PDF Stampa
Lunedì 29 Settembre 2014

 

La Rappresentanza Permanente della Repubblica di San Marino presso la FAO informa che domenica 19 ottobre nel centro storico di Roma si correrà la maratona Hunger Run.

La manifestazione, che conclude le celebrazioni della "Giornata Mondiale dell'Alimentazione", è nata per sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema della lotta alla fame nel mondo e attraverso lo sport mira a raccogliere fondi per le comunità povere nei paesi in via di sviluppo. E' organizzata annualmente dalla FAO, l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura, unitamente alle Agenzie Specializzate WFP (World Food Programme) e IFAD (International Fund for Agricultural Development) e al Gruppo Sportivo Bancari Romani.

Il ricavato delle iscrizioni sarà devoluto al programma "School feeding" del WFP. In un mondo dove 58 milioni di bambini in età scolare non frequentano la scuola e dove le famiglie povere si trovano a dover optare tra educazione o lavoro, un pasto a scuola rappresenta un forte incentivo per determinare tale scelta. 10 centesimi di euro al giorno per un pò di semola, di riso o legumi; 40 euro per sfamare un bambino per un intero anno scolastico. Nell'anno 2013 questo programma ha aiutato almeno 19,8 milioni di bambini in 63 paesi; la scommessa di Hunger Run è incrementare il numero di questi bambini.

La maratona, che è aperta sia agli atleti sia ai corridori amatoriali, si divide in due tipologie: una gara podistica competitiva sulla distanza di 10 km e una manifestazione a passo libero non competitiva di 5 km. La partenza per entrambe è fissata per le ore 10 di domenica 19 ottobre allo Stadio delle Terme di Caracalla a Roma.

Gli sportivi sammarinesi che desiderano partecipare e sostenere questo importante progetto possono iscriversi attraverso il sito www.hungerrun.it entro le ore 18 di mercoledì 15 ottobre. I costo dell'iscrizione ammonta a 10 Euro.